ARTICOLI - TIRO A SEGNO NAZIONALE BOLOGNA

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

ARTICOLI

TSN PARALIMPICO


 
Tiro a segno paralimpico: Massimo Croci saluta Sydney con il nuovo record italiano R6
 A Sydney in Coppa del Mondo Massimo Croci centra un altro risultato di prestigio per il Tiro a segno paralimpico azzurro. Dopo aver guadagnato il pass per i Giochi di Rio 2016 nella R3, l’atleta emiliano realizza il nuovo primato tricolore di 613,1 nella carabina libera a terra a 50 metri (R6), punteggio che gli ha consentito di superare il turno di qualificazione della specialità. In finale il tiratore dell’Atletico H, condizionato dalla giornata fredda e ventosa, si piazza all’ottavo posto con 78,6 punti, dimostrando comunque di aver raggiunto un ottimo livello tecnico anche a livello internazionale.
Il prossimo appuntamento importante per i colori azzurri sarà a novembre a Fort Benning negli Stati Uniti dove la Nazionale italiana andrà a caccia delle ultime slot disponibili per Rio.
 Risultati
http://results.sius.com/Events.aspx?Championship=IPCSHOOTINGWORLDCUP20150912SydneyAustralia
 Sintesi Categorie Funzionali
http://www.fispes.it/showquestion.php?faq=5&fldAuto=128
Giuliana Grillo
FISPES Ufficio Stampa
Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali
Via Flaminia Nuova 830 - 00191 Roma
tel: +39  320 013 6761
email: g.grillo@fispes.it
Coppa del Mondo di Osijek: Fario conquista il bronzo e il primo pass paralimpico per l’Italia
 
Era già nell’aria da qualche giorno che Nadia Fario, ancora lei, sarebbe riuscita a regalare all’Italia del Tiro a segno paralimpico la prima grande soddisfazione di Coppa del Mondo. Al poligono di Osijek, la sua prestazione nella pistola libera a 50 metri (P4) è un risultato tutto da incorniciare: la tiratrice padovana non solo si mette al collo un prezioso bronzo, ma conquista il primo pass paralimpico per i colori azzurri valido per Rio 2016.
Nella fase di qualificazione Fario ha un avvio un po’ stentato con le prime tre serie di colpi da 87-83-88 cui però fa seguire una rapida reazione da 93-94-90. Al termine delle qualifiche il punteggio di 535 le assicura l’accesso alla finale con il quinto posto. Tra gli otto finalisti, oltre a lei solo un’altra donna, la forte iraniana Sareh Javanmardidodmani. Dopo il sesto posto ottenuto ieri nella pistola femminile a 10 metri (P2), l’atleta dell’Aspea Padova questa volta non si lascia scoraggiare e totalizza quei 160,0 punti che le permettono di insediarsi con merito sul terzo gradino del podio.
Non è stata una giornata fortunata invece per le carabine a terra: né per Massimo Croci che nella specialità R6 a metri 50 si è fermato al 21imo posto in classifica né per gli altri quattro italiani (Pamela Novaglio, Massimo Dalla Casa, Andrea Liverani e Diego Gnesini) che si sono piazzati oltre la 36ima posizione nella gara R5 a 10 metri.
Conclusasi la spedizione in Croazia, il responsabile tecnico Giuseppe Ugherani e tutto lo staff azzurro dovranno ora valutare l’eventuale partecipazione della Nazionale all’ultima tappa di Coppa del Mondo prevista ai primi di novembre a Fort Benning negli USA per continuare la campagna di conquista di altre slot paralimpiche.
 
Risultati
http://results.sius.com/Events.aspx?Championship=2015IPCSHOOTINGWORLDCUP20150706OsijekCroatia
 
Sintesi Categorie Funzionali
http://www.fispes.it/showquestion.php?faq=5&fldAuto=128

Giuliana Grillo
FISPES Ufficio Stampa
Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali
Via Flaminia Nuova 830 - 00191 Roma
tel: +39  320 013 6761
email: g.grillo@fispes.it


Nuovo look per il sito della FISPES

La Federazione Italiana per gli Sport Paralimpici e Sperimentali ha lanciato ufficialmente una nuova versione del sito web federale, che è stato rinnovato nella grafica e nei contenuti.
Il nuovo portale www.fispes.it, attivo a partire dal 2 aprile 2014, è stato pensato per offrire una migliore presentazione delle discipline di competenza della FISPES (atletica leggera, boccia, calcio a 7, rugby in carrozzina e tiro a segno) e rendere la navigazione più semplice e intuitiva.
"È con immenso piacere che tengo a battesimo il nuovo sito della FISPES" ha dichiarato il Presidente Federale Sandrino Porru. "La nuova veste grafica, la realizzazione di pagine dedicate alle singole discipline, concepite come un sito indipendente, fanno sì che l'utente possa navigare agevolmente all'interno dei contenuti trovando subito una chiara ed esaustiva risposta alle sue esigenze. A nome del Consiglio Federale e mio personale, ringrazio i dipendenti e collaboratori della FISPES che si sono prodigati nella realizzazione del nuovo sito."
Giuliana Grillo
FISPES Ufficio Stampa
Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali
Via Flaminia Nuova 830 - 00191 Roma
tel: +39 0664721080
email: g.grillo@fispes.it

 
28/09/2017
Torna ai contenuti | Torna al menu